CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA A DISTANZA E DI UTILIZZO DEL SITO

Se visiti il sito o acquisti presso www.emabartfirenze.it accetti queste condizioni contrattuali di vendita. Consigliamo quindi di leggerle con attenzione.

1. Elementi generali del contratto
1.1 Le presenti Condizioni Generali di vendita (“Condizioni Generali” o “CG”) disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti (in seguito indicati come “Prodotti”) da parte di EMS SAS della Dottoressa Emanuela Bartolozzi e C., con sede in Via Pier Capponi 99, 50132 Firenze (FI), P.IVA 06543330481 (“EMA BART”), nonché le condizioni di uso del sito www.emabartfirenze.it (il “Sito”). Tutti i contratti per la vendita dei Prodotti da parte di EMA BART tramite il Sito a terzi, come di seguito individuati e definiti (articolo 1.2 che segue), sono regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d’ordine di acquisto dei Prodotti.
1.2 Non è consentita la vendita a minori di anni 18. Effettuando ordini e acquisti sul Sito il compratore garantisce di essere maggiorenne.
1.3 EMA BART potrà modificare, senza alcun preavviso, le presenti Condizioni Generali. Tali modifiche, avranno efficacia a far data dal giorno della loro pubblicazione sul Sito. Agli ordini di acquisto inoltrati prima della pubblicazione delle modifiche sopracitate verranno applicate le Condizioni Generali vigenti al momento della conclusione del contratto di vendita.
1.4 L’articolo 8 delle presenti Condizioni Generali (relativo al diritto di recesso) troverà applicazione solo ed esclusivamente qualora il Cliente sia qualificabile come “consumatore” ai sensi dell’articolo 3, comma 1, lettera a) del Codice del Consumo (“la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta”).
1.5 EMA BART e il Cliente esplicitamente concordano di dare valore di firma elettronica valida per la conclusione del contratto di vendita, come regolato nelle clausole rilevanti dalle presenti Condizioni Generali, alla selezione dei segni di spunta e alla pressione (click) del tasto “Checkout” sul presente Sito, al termine dell’acquisto da parte del Cliente. Resta fermo che le presenti Condizioni Generali, pubblicate anche in una sezione visibile e raggiungibile dalla homepage del Sito, valgono inoltre come contratto per l’uso del Sito accettato mediante il mero utilizzo concludente dello stesso.

2. Limitazione di responsabilità e licenza per uso del Sito
2.1 Questo Sito è fornito da EMA BART così com’è e quando è disponibile. EMA BART non dà garanzie né espresse né implicite sull’operatività di questo Sito e/o sui contenuti, materiali, informazioni o prodotti inclusi nel Sito. Inoltre, l’accesso al Sito potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o temporaneamente limitato per consentire l’effettuazione dei necessari lavori di manutenzione, riparazione o aggiornamento con nuovi servizi e Prodotti. EMA BART cercherà di limitare la frequenza e la durata di tali sospensioni e/o limitazioni.
2.2 Nonostante il periodico controllo del Sito, EMA BART non garantisce che questo Sito, i propri server o le e-mail spedite siano senza virus o altri componenti potenzialmente pericolosi per il PC dell’utente e/o del Cliente. Visitando questo Sito il Cliente accetta che il relativo uso sia a suo rischio. Pur controllando periodicamente il contenuto delle pagine web linkate dal Sito o raggiungibili dal Sito, EMA BART non si assume alcuna responsabilità in ordine ai contenuti delle stesse.
2.3 EMA BART non può essere ritenuta responsabile per nessun danno – di qualsiasi tipo – derivante dall’utilizzo di questo Sito.
2.4 EMA BART concede un accesso limitato e un utilizzo personale a questo Sito e non permette di scaricarlo o modificarlo anche parzialmente senza espresso consenso scritto. La licenza non include nessun utilizzo dei contenuti di questo Sito per fini commerciali, in particolare non è possibile l’utilizzo dei nostri cataloghi prodotti, descrizioni e altri materiali. Non è possibile l’utilizzo di informazioni presenti in questo Sito a vantaggio di altri negozianti, non è possibile l’utilizzo di sistemi di data mining, robots o software che consentano il download e/o l’estrazione di contenuti dalle nostre pagine. Non è possibile includere le nostre pagine all’interno di frames in modo che altri marchi commerciali possano essere collegati al nostro. La pubblicazione dei contenuti di questo Sito è finalizzata unicamente all’acquisto dei Prodotti ivi pubblicati.

3. Prezzi, disponibilità e caratteristiche dei Prodotti
3.1 Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei prodotti pubblicati da EMA BART devono intendersi comprensivi di IVA. I prezzi dei Prodotti di volta in volta pubblicati sul Sito annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei Prodotti.
3.2 I Prodotti non vengono forniti in prova. Nonostante EMA BART possa fornire indicazioni sulle caratteristiche dei Prodotti sul Sito e nelle schede del singolo Prodotto, il Cliente è responsabile della scelta dei Prodotti ordinati. Le immagini dei Prodotti sono indicative e non vincolanti.
3.3 Le eventuali offerte e condizioni speciali promosse da EMA BART sono valide fino alla data di validità indicata sul Sito o all’esaurimento delle scorte e, in ogni caso, sono soggette alla effettiva disponibilità dei relativi Prodotti in capo a EMA BART.

4. Proprietà intellettuale e industriale
4.1 Il Sito, così come tutti i marchi e i segni distintivi utilizzati da EMA BART in relazione alla vendita dei Prodotti, sono protetti dai diritti di proprietà intellettuale e industriale applicabili ed è vietata ogni tipo di riproduzione, comunicazione, distribuzione, pubblicazione, alterazione o trasformazione, in qualsiasi forma e per qualsiasi scopo esse avvengano, dei contenuti del Sito, dei marchi e dei segni distintivi utilizzati da EMA BART (quali, a titolo esemplificativo, le opere, le immagini, le fotografie, i disegni, i video, la grafica, i colori, le funzionalità ed il design del Sito).
4.2 EMA BART non assume alcuna responsabilità in merito ai marchi e agli altri segni distintivi che appaiono sui Prodotti da essa commercializzati sul Sito, rispetto ai quali il Cliente non acquisisce alcun diritto a seguito della conclusione del contratto di vendita.

5. Conferma degli ordini. Consegna dei Prodotti, ritardi e rischi di perdita dei Prodotti
5.1 EMA BART vende e spedisce tramite corriere i Prodotti disponibili sul Sito all’interno del territorio italiano e negli altri Paesi facenti parte della Eurozona.
Il Prodotto acquistato, unitamente al documento di vendita, verrà consegnato tramite corriere all’indirizzo specificato dal Cliente al momento dell’invio dell’ordine di acquisto on-line. La consegna avverrà al più tardi 10 giorni lavorativi con corriere espresso per l’Italia e 15 gg per l’estero al costo di €.15 per spedizione. Per ordini superiori ad €.150 la spedizione in tutto il territorio italiano sarà gratuita
5.2 EMA BART si riserva la possibilità di cancellare eventuali ordini che non ritenga affidabili e attendibili. Non sono ritenuti indirizzi validi ai fini della consegna le Caselle Postali.
5.3 EMA BART non potrà essere ritenuta responsabile in caso di ritardo dovuto a insufficienza di scorte presso i fornitori e non sarà inoltre responsabile in caso di difformità tra gli articoli ordinati e le immagini, i testi e le foto di tali articoli pubblicati su questo Sito.
5.4 EMA BART non sarà responsabile per qualsiasi ritardo o qualsivoglia inadempimento agli obblighi previsti dalle presenti Condizioni Generali qualora il ritardo o l’inadempimento derivino da caso fortuito o da cause di forza maggiore ad essa non imputabili.
5.5 Le parti convengono che il Cliente potrà effettuare un ordine e perfezionare l’acquisto secondo le seguenti modalità:

– consultazione e verifica delle caratteristiche del Prodotto come descritte sul Sito e nella relativa scheda del Prodotto;
– selezione del/i Prodotto/i e della quantità che si intende acquistare;
– inserimento di tutti i Prodotti che si intendono acquistare nel carrello (icona “scegli”);
– verifica del riepilogo dell’ordine, comprensivo degli eventuali oneri per la spedizione;
– eventuale modifica o integrazione dell’ordine;
– conferma telematica dell’ordine (icona “Checkout”);
– in caso di pagamento mediante Paypal il pagamento del prezzo (oltre agli oneri specificati nel riepilogo dell’ordine) avviene seguendo le istruzioni e le operazioni previste;

– ricevimento di email di conferma del buon esito dell’ordine, con riepilogo dell’ordine in questione e altre informazioni utili, oltre alle CG in formato .pdf;
– pagamento del prezzo (oltre agli oneri specificati nel riepilogo dell’ordine), seguendo le istruzioni ricevute.

5.6 Fatto salvo il termine di 10 giorni per l’Italia e 15 giorni per l’estero dalla ricezione dell’ordine, i tempi stabiliti per la consegna della merce devono considerarsi indicativi. Le modalità di consegna saranno quelle garantite dal corriere incaricato. In caso di esito negativo, l’ordine si riterrà annullato per impossibilità di eseguire il recapito. Dell’annullamento, EMA BART darà comunicazione al Cliente tramite e-mail. L’importo già eventualmente pagato dal Cliente sarà a questi restituito, con detrazione delle spese sostenute per i tentativi di consegna.
5.7 Qualora non sia in grado di consegnare la merce ordinata a seguito della sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, della stessa, EMA BART ne darà tempestivamente comunicazione al Cliente tramite posta elettronica. L’importo eventualmente già pagato dal Cliente sarà rimborsato senza indebito ritardo.
5.8 Il contratto di vendita si conclude nel momento in cui EMA BART riceve il pagamento del prezzo dei Prodotti, ovvero notizia dall’intermediario finanziario della corretta disposizione di pagamento a proprio favore da parte del Cliente.
5.9 EMA BART avvia l’esecuzione del contratto di vendita all’avvenuto ricevimento dei prezzi dei Prodotti, informando il Cliente al momento della spedizione dei Prodotti.

6. Modalità di pagamento
6.1 Sono accettati pagamenti degli ordini a mezzo della piattaforma PayPal, in contrassegno (con addebito di €.15), con bonifico bancario o carta di credito (Visa, Mastercard, American Express).
6.2 Il pagamento del prezzo verrà effettuato dal Cliente conformemente alle istruzioni ricevute dal predetto intermediario finanziario e contenute nella conferma d’ordine. Non potranno essere concesse al Cliente dilazioni di pagamento. Nel caso in cui il pagamento non vada a buon fine, EMA BART non effettuerà la spedizione dei Prodotti.
6.3 EMA BART avrà facoltà di sospendere le consegne dei Prodotti in qualsiasi caso di inadempimento, anche parziale, da parte del Cliente rispetto ai termini di pagamento concordati, senza essere imputabile di danni di alcun genere.
6.4 La documentazione fiscale relativa ai Prodotti ordinati verrà emessa da EMA BART al momento della spedizione dei Prodotti stessi al Cliente.

7. Garanzie e resi
7.1 Per il Cliente che sia consumatore i Prodotti sono coperti dalla garanzia legale per i difetti di conformità di cui agli articoli 128 – 135 del Codice del Consumo. Ai sensi dell’articolo 129 del Codice del Consumo si precisa che “… Si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:

a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;
d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.
3. Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, il consumatore era a conoscenza del difetto non poteva ignorarlo con l’ordinaria diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal consumatore.
4. Il venditore non è vincolato dalle dichiarazioni pubbliche di cui al comma 2, lettera c), quando, in via anche alternativa, dimostra che:
a) non era a conoscenza della dichiarazione e non poteva conoscerla con l’ordinaria diligenza;
b) la dichiarazione è stata adeguatamente corretta entro il momento della conclusione del contratto in modo da essere conoscibile al consumatore;
c) la decisione di acquistare il bene di consumo non è stata influenzata dalla dichiarazione.
5. Il difetto di conformità che deriva dall’imperfetta installazione del bene di consumo è equiparato al difetto di conformità del bene quando l’installazione è compresa nel contratto di vendita ed è stata effettuata dal venditore o sotto la sua responsabilità. Tale equiparazione si applica anche nel caso in cui il prodotto, concepito per essere installato dal consumatore, sia da questo installato in modo non corretto a causa di una carenza delle istruzioni di installazione”.

7.2 Garanzie convenzionali ulteriori sono fornite secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del Prodotto o indicate sul Sito.
7.3 La garanzia legale in favore del Cliente consumatore copre i difetti di conformità, esistenti al momento della consegna del Prodotto, che si siano manifestati entro due anni dalla consegna del Prodotto stesso. Il difetto di conformità deve essere comunicato, a pena di decadenza, entro due mesi dalla data in cui il Cliente ha scoperto il difetto. L’azione diretta a far valere i difetti si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del Prodotto. In caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, secondo le previsioni dell’art. 130 del Codice del Consumo. Entro due mesi dalla scoperta del difetto e comunque nel termine massimo di ventisei mesi dal ricevimento dei Prodotti, il Cliente deve inviare un’apposita comunicazione scritta a EMS SAS della Dottoressa Emanuela Bartolozzi e C., Via Pier Capponi 99, 50132 Firenze (FI), oppure tramite email all’indirizzo info@emabartfirenze.it. Ricevuta la comunicazione, EMA BART contatterà il Cliente per comunicare le modalità di re-invio del Prodotto e tutte le istruzioni necessarie. EMA BART provvederà ad inviare un proprio corriere a ritirare il Prodotto senza alcuna spesa aggiuntiva per il Cliente. Il Prodotto dovrà essere restituito dal Cliente, possibilmente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione ) e della ricevuta di vendita emessa da EMA BART. Va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del Prodotto. Una volta controllato il Prodotto reso dal Cliente, EMA BART provvederà alla sostituzione e procederà alla spedizione del Prodotto stesso, salvo quanto disposto dall’art. 130 del Codice del Consumo. Se, a seguito di intervento da parte EMA BART, si constati che il difetto denunciato non integra un difetto di conformità ai sensi degli articoli 128 e seguenti del Codice del Consumo, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da EMA BART.

8. Diritto di recesso
8.1 Ai sensi del Codice del Consumo il Cliente, in qualità di “consumatore”, ha diritto a recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. Ai fini del valido esercizio del diritto di recesso, il Consumatore dovrà rispettare le seguenti condizioni e modalità:
– inviare comunicazione a EMA BART mediante posta presso la sede del venditore o email a: info@emabartfirenze.it, da spedirsi entro il termine di 14 giorni lavorativi dalla ricezione dei Prodotti acquistati, eventualmente utilizzando il “Modulo di recesso tipo” di cui all’Allegato I B del Codice del Consumo di seguito riportato:

“B. Modulo di recesso tipo –
ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h) –
(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

— Destinatario [il nome, l’indirizzo geografico e, qualora disponibili, il numero di telefono, di fax e gli indirizzi di posta elettronica devono essere inseriti dal professionista]:
— Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*)
— Ordinato il (*)/ricevuto il (*)
— Nome del/dei consumatore(i)
— Indirizzo del/dei consumatore(i)
— Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)
— Data
(*) Cancellare la dicitura inutile”;

– la restituzione dei Prodotti oggetto di recesso dovrà essere effettuata, a cura e spese del Cliente, a mezzo corriere di propria scelta, direttamente alla sede legale di EMA BART senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato a EMA BART la decisione di voler recedere dal contratto di vendita. EMA BART non accetterà in nessun caso resi in contrassegno;
– il recesso potrà applicarsi anche limitatamente ai singoli Prodotti oggetto di un unico contratto di vendita;
– tutti i Prodotti per i quali il Cliente abbia esercitato il diritto di recesso dovranno risultare integri e nella loro confezione originale, completa in tutte le sue parti ivi compresi il materiale d’imballaggio, i sigilli eventualmente apposti, nonché l’eventuale documentazione accessoria, quali riferimenti d’ordine, documenti di trasporto e quant’altro.
8.2 Una volta verificata l’integrità del Prodotto restituito, EMA BART provvederà a rimborsare il Cliente dell’importo pagato per i soli Prodotti oggetto di recesso, entro 14 giorni dal giorno in cui è informato delle decisione del Cliente di recedere dal contratto. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che l’utente non abbia espressamente convenuto altrimenti.
8.3 Il diritto di recesso non può essere esercitato in relazione ai prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
8.4 Il diritto di recesso decade in caso di difetto della sostanziale integrità del bene restituito, e così per esempio in caso di: i) mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale; ii) danneggiamento del Prodotto per cause diverse dal suo trasporto; iii) anormale stato di conservazione.
8.5 In caso di decadenza del diritto di recesso e comunque qualora il Cliente violi, in tutto o in parte, le disposizioni dettate in materia di recesso dalle presenti Condizioni Generali, il contratto di vendita in base alle presenti Condizioni Generali resterà valido ed efficace e EMA BART provvederà a restituire i Prodotti indebitamente resi al Cliente, addebitando a quest’ultimo le relative spese di spedizione.

9. Annullamento o modifica di ordini
9.1 L’ordine di acquisto può essere modificato oppure annullato integralmente se, al momento della richiesta di modifica o annullamento, è ancora in corso di preparazione la spedizione del Prodotto e, in ogni caso, se l’importo non sia stato ancora incassato; in tal caso non verrà addebitato alcun costo al Cliente. È possibile contattarci scrivendo una email a: info@emabartfirenze.it.
9.2 Se al momento della richiesta di modifica o annullamento dell’ordine di acquisto il Prodotto risulta già affidato al corriere o, in ogni caso, l’importo sia stato incassato, il Cliente dovrà esercitare il diritto di recesso ai sensi e per gli effetti del precedente articolo 8 delle presenti Condizioni Generali.

10. Responsabilità di terzi
10.1 EMA BART non è responsabile dell’operato dei terzi che, in qualità di ausiliari autonomi, intervengono nella gestione o effettuazione delle operazioni di pagamento ed in ogni altra operazione connessa all’esecuzione dei contratti conclusi tramite il Sito.

11. Reclami
11.1. Ogni eventuale reclamo del Cliente dovrà essere rivolto per posta elettronica al seguente indirizzo e-mail: info@emabartfirenze.it, ovvero scrivendo a EMA BART, Via Pier Capponi 99, 50132 Firenze (FI).

12. Legge applicabile
12.1 La legge applicabile alla vendita dei Prodotti e all’uso del presente Sito è quella italiana, con espressa esclusione della disciplina prevista dalla Convenzione di Vienna del 1980 sulla vendita internazionale di beni mobili.

13. Foro competente
13.1 Per qualsiasi controversia tra il Cliente e EMA BART è competente il foro nel cui circondario il Cliente ha la propria residenza o il domicilio.

14. Trattamento dei dati personali
14.1 Il Cliente ha letto e preso atto della separata informativa sul trattamento di dati personali, reperibile all’indirizzo www.emabartfirenze.it/privacy-policy-cookie/

15. Disposizioni finali
15.1 Le previsioni di cui alle Condizioni Generali sono applicabili nei limiti della normativa nazionale a tutela dei consumatori.
15.2 La mera tolleranza o la mancata contestazione da parte di EMA BART di eventuali inadempimenti del Cliente rispetto a quanto contenuto nelle Condizioni Generali non potrà essere interpretata come tacita accettazione di tali inadempimenti, né come volontà di derogare a quanto convenuto tra le parti.
15.3 L’eventuale inefficacia e/o invalidità, totale o parziale, di una o più clausole delle presenti Condizioni Generali non implicherà l’invalidità delle altre, le quali dovranno ritenersi pienamente valide ed efficaci tra le parti.
15.4 Per tutto quanto non previsto espressamente dalle Condizioni Generali, si fa rinvio alle norme di legge vigenti al momento della conclusione dei singoli contratti di vendita, in quanto compatibili.

0

Start typing and press Enter to search